Normative Discipline Olistiche 

Sentenza Consiglio di Stato DBN 26 Lugli[...]
Documento Adobe Acrobat [187.2 KB]

Sentenza consiglio di Stato 26 Luglio 2016

 

Il Consiglio di Stato, con sentenza del 26 luglio 2016, ha interpretato alla lettera l’art. 1, comma 1, l. 4 gennaio 1990, n. 1, avente ad oggetto: “Disciplina dell’attività di estetista”, annullando l’ordinanza del Comune di Sanremo e al contempo sgombrando il campo da interpretazioni date in passato anche da altri comuni italiani.

Il Consiglio di Stato, che ricordiamo essere il supremo organo di consulenza giuridico-amministrativa del Presidente della Repubblica, ha sentenziato che sono attribuite alla competenza delle estetiste solo i trattamenti mirati alla eliminazione o attenuazione degli inestetismi.

La sentenza dunque riconosce la peculiarità di molte pratiche, in primis i massaggi tuina (oggetto della sentenza), ma anche altri trattamenti sul corpo, quali lo shiatsu, la riflessologia plantare, il massaggio ayurvedico, etc, che non avendo finalità terapeutiche o estetiche, non possono essere di competenza esclusiva delle estetiste.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 C.S.E.N. Ente di Promozione sociale

  Riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle politiche Sociali iscrizione n.77- Registro nazionale Legge 383/2000

 

L'area Olistica CSEN organizza Corsi informativi.
E' possibile quindi ai tesserati dell'Ente seguire i vari percorsi  per ottenere il Diploma Nazionale dell'Ente, il  Tesserino Tecnico Olistico e l'iscrizione nell'Elenco Tecnici Olistici Csen. 

 

 

I DIPLOMI NAZIONALI CSEN  DEL SETTORE OLISTICO  NON ABILITANO ALLA PROFESSIONE SANITARIA O ESTETICA.

 

La spendibilità degli iter informativi svolti  rientra fra le professioni non regolamentate della legge 4/2013.

L'operatore olistico  aprendo una P.iva con codice ateco 960909 e gestione separata INPS codice 26 potrà fornire i propri servizi a terzi nel rispetto della legge 4/2013.

Per quanto concerne il percorso di Operatore Massaggio Sportivo In seguito alle ultime disposizioni legislative è possibile aprire partita IVA con codice ateco 92.62.3 (operatori sportivi indipendenti) del quadro “O” (altri servizi pubblici, sociali e personali) secondo la classificazione delle attività economiche stabilita dal Ministero delle Finanze. Nei rapporti con i clienti e nelle fatturazioni è sempre e comunque obbligatorio il riferimento alla Legge 14 gennaio 2013, n. 4 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate”.

 

 

 

DIFFERENZE  TRA :

 

  • Diploma/Attestato (non abilitante la professione). 
  • Attestato di qualità dei servizi professionali erogati.
  • Certificazione.

 

Il Diploma/Attestato  (non abilitante la professione) è rilasciato da Enti definiti di parte prima, la cui utilità serve a testimoniare un determinato percorso informativo svolto.  

 

Attestato di qualità dei servizi Professionali erogati:  è rilasciato solo dalle Associazioni di categoria Professionale sulla base di un Diploma o Attestato che testimoniano un determinato percorso informativo svolto.  

L' attestato di Competenza professionale dei servizi erogati, serve  a  garantire il rispetto delle regole deontologiche, agevolando la scelta e la tutela del consumatore finale nel rispetto delle regole sulla concorrenza. Tali Enti sono definiti di Parte Seconda.

 

Certificazione   è  concessa  esclusivamente da Enti definiti di Parte terza   ovvero da  organismi preposti alla certificazione come  l’Ente  ACCREDIA.

 

In Italia solo un Organismo di Certificazione  riconosciuto dallo Stato   può  certificare la conformità dei sistemi di gestione o dei prodotti o del personale a specifiche norme di riferimento. 

Un Organismo di certificazione per fare ciò deve aver ottenuto l’autorizzazione dell’Autorità Governativa Nazionale ad operare sulle Direttive Europee divenendo così  un Organismo notificato.

 

Per quanto riguarda le persone singole, l’Organismo di Certificazione verifica che esse possiedano le caratteristiche di istruzione, esperienza, capacità e formazione  idonee a svolgere una determinata mansione.

In Italia L'Ente Accredia (Ente Italiano di Accreditamento) è l’unico organismo nazionale autorizzato dallo Stato a svolgere attività di certificazione.

 

L’Operatore Olistico  potrà ottenere anche  la  Certificazione di conformità dall’Ente  Accredia  solo  quando sarà disponibile una  normativa UNI di riferimento  . 

 

A tal proposito il C.S.E.N.  in riferimento all'area olistica è attualmente  impegnato quale socio UNI effettivo al gruppo di lavoro  per la redazione della norma "dell'Operatore del Benessere Psicofisico tramite il Massaggio Bionaturale".

 

 

 

LEGGI PRINCIPALI  DI RIFERIMENTO  :

 


Legge Regionale Toscana del 3 Gennaio 2005 n.2

Legge Regionale Lombardia del 1 Febbraio 2005 n. 2

Legge 4/2013

 

ULTERIORI  LEGGI CONSULTABILI  QUI

 

 

 

 

 

Vacanze Studio- Workshop- Eventi-Fiere-Convegni.

VISITA IL BLOG DEL SETTORE OLISTICO. 

---------------------------

VISITA IL NUOVO PORTALE FISCO CSEN

 

CONVEGNO INTERNAZIONALE DI AYURVEDA CAMERA DEI DEPUTATI.

 

ULTIMA ORA DELIBERA CONI DEL 10/05/2017 

---------------------------

Fasano 

31 luglio-6 Agosto
Ritiro di Yoga organizzato dalla Asd Yogaarte

In una tipica Masseria Pugliese, tra i colori, la natura, 

la bellezza del paesaggio, il mare, gli ulivi secolari, 

approfondiremo la pratica del Moving Yoga®, 

impareremo ad ascoltare il nostro ritmo, 

a percepire il corpo che si muove e riempie lo spazio. 

Orario lezioni:

Wake Up Yoga 8/9

Moving Yoga 19/20 

per info:

info@yogaarte.it

Cell:  39 389 1788171

----------------------------

Fino Mornasco (Como)

16 e 17 Settembre

Festival delle Discipline Bionaturali per la Vitalità patrocinato dal Settore Olistico Nazionale Csen con la presenza del Comitato CSEN di Como.

Info dell'evento:

https://sites.google.com/view/festivaldelbenessere/galleria

------------------------------------

16 Settembre Firenze

Open day Olistico CSEN

Organizzato dal Comitato Csen Firenze e Prato

Una giornata a porte aperte dedicata alla formazione, per parlare di professioni, passione e futuro del settore olistico.
Sarà l'occasione per conoscere gli insegnanti, vedere la scuola di formazione CSEN ed avere ulteriori informazioni sui corsi. 

Per info: 

info@csenfirenze.it

Tel:055613448 

 
Stampa Stampa | Mappa del sito
© Copyright - C.S.E.N. (Ente No Profit)